EnglishFrenchGermanItalianSpanish

Melone giallo

Il melone appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee, come le zucchine e le zucche. È di stagione da giugno a settembre. Ad alto contenuto di vitamina C ed A, si caratterizza anche per il notevole apporto di potassio che può fornire all’organismo.

La varietà “melone giallo” è prodotta specialmente in Puglia e Sicilia e può raggiungere anche i 4 kg di peso. È facilmente riconoscibile, oltre che per la sua dimensione, anche per la sua buccia grinzosa di colore giallo intenso. La forma è allungata alle due estremità, la polpa invece è molto chiara, bianca con impercettibili venature gialle. La consistenza della polpa è molto morbida. Il suo profumo si sprigiona al taglio. Eccezionale sapore, dolce e dissetante. Il melone giallo è noto per la sua lunga conservazione. È chiamato anche melone invernale perché si raccoglie d’estate e si mantiene anche fino a dicembre. In Puglia si raccoglie da giugno a settembre, mentre in Sicilia le epoche di raccolta sono maggio – giugno e poi settembre – ottobre.